STORIE DI SUCCESSO Archives - Archtools
DOCFAcile riduce la pressione catastale per l’accatastamento degli impianti fotovoltaici di Sunprime
fotovoltaico
DOCFAcile riduce la pressione catastale per l’accatastamento degli impianti fotovoltaici di Sunprime

Sunprime è un Independent Power Producer con sede a Milano che, tramite l’installazione di impianti fotovoltaici dove è più sostenibile, sta dando il suo contributo alla transizione energetica.

Grazie al suo team di oltre 40 persone con esperienza nel settore delle energie rinnovabili, nel 2022 hanno avviato la costruzione di oltre 60 MW di potenza fotovoltaica, con l’obiettivo di realizzare 500 MW sul territorio italiano entro il 2025.

Sunprime è il primo operatore in Italia per numero di progetti e potenza ammessa ai registri GSE del DM FER, misura che incentiva impianti fotovoltaici realizzati su tetti e terreni industriali.

E’ finanziata da Noy Fund il più grande fondo di investimento in infrastrutture di Israele e da Nofar Energy, società quotata al Tel Aviv Stock Exchange e leader globale del fotovoltaico nel segmento commerciale ed industriale.

La sfida di Sunprime

Quando si decide di realizzare un impianto fotovoltaico di grandi dimensioni in Italia si deve fare i conti con il pesante fardello della burocrazia italiana. Malgrado lo Stato si stia adoperando per snellire l’iter progettuale rimane ancora spinoso l’aspetto delle pratiche catastali da trasmettere all’Agenzia delle Entrate.

Sunprime, prima di realizzare un impianto fotovoltaico sopra il tetto di un fabbricato, deve acquistarne il diritto di superficie. Il diritto di superficie stabilisce la separazione tra la proprietà del lastrico solare e quanto realizzato sopra, in cambio di un corrispettivo economico.

Per questo motivo e per la necessità di accatastare l’eventuale nuova cabina elettrica, non è possibile accatastare l’impianto con un’unica dichiarazione.

Considerando il numero di progetti in programmazione Sunprime necessitava di creare un’area dell’ufficio tecnico dedicata solamente alla parte catastale. Il problema sta nel trovare nuovi dipendenti altamente specializzati in quanto i tecnici che conoscono bene le pratiche catastali, in particolare i DOCFA, non sono molti e spesso sono liberi professionisti. Formarne dei nuovi significherebbe togliere risorse alla progettazione con l’inevitabile sovraccarico del reparto.

In che modo DOCFAcile ha aiutato Sunprime?

Dal marzo 2022, con l’innovazione di DOCFAcile, lo studio tecnico di Sunprime è riuscito in pochi mesi a eliminare il backlog accumulato e a pianificare una nuova strategia per l’accatastamento degli impianti fotovoltaici. Il tutto senza assumere nuovi dipendenti o spostare elementi chiave della progettazione.

DOCFAcile ha in primo luogo eliminato le difficoltà nel ridisegno delle schede catastali standardizzando al meglio la redazione delle stesse. La sfida è stata vinta grazie alla scalabilità del progetto.

Un altro punto chiave è stato quello di organizzare e gestire un numero considerevole di DOCFA in poco tempo. Soprattutto nella gestione delle fasi e delle pratiche non registrate.
Assieme al team di Sunprime è stato creato un portale dedicato che ha reso il management più facile, concreto e intuitivo. Una soluzione che ha messo le basi non solo per la gestione attuale ma anche per quella futura.

Per mantenere la collaborazione solida e non perdere di vista l’iter di ogni singola pratica DOCFAcile e Sunprime sono costantemente in contatto per la risoluzione puntuale delle urgenze. Inoltre due incontri online settimanali tengono i teams aggiornati e concentrati sul focus.

Per questi motivi Sunprime ha affidato a DOCFAcile l’accatastamento di circa 20 MV di potenza fotovoltaica.

Risolvi il problema dei DOCFA con DOCFAcile

Dall’inizio della collaborazione con DOCFAcile, Sunprime ha potuto abbassare notevolmente la pressione operativa delle pratiche catastali con la possibilità di concentrarsi maggiormente sulla parte progettuale.

Anche la tua azienda può trovare un valido partner in DOCFAcile per poter gestire al meglio i DOCFA riducendo i tempi di redazione, evitando quanto possibile i problemi di non registrazione e avendo a disposizione un’area riservata che permette di tenere tutto sotto controllo.

L’obiettivo di DOCFAcile è quello di dare un supporto concreto agli studi tecnici e ai professionisti che si trovano in difficoltà con la gestione e redazione delle pratiche catastali e in particolare i DOCFA.

× Come possiamo aiutarti?
This site is registered on wpml.org as a development site.